venerdì 30 novembre 2018

Invecchiare e' una nostra scelta, o quasi.
Presentazione al 63 esimo congresso SIGG.
Invecchiare e' una nostra scelta

In verita' e' inevitatibile invecchiare, ma se ne puo' limitare la velocita' ed anche invertire la direzione almeno fino a 70 anni.
La riserva vitale, quella che ci consente di sopravvivere alle malattie, si dimezza a circa 70 anni.
Vengono utilizzati i dati di 9 maratone di Londra per trovare come si invecchia.
Viene presentata anche l'equazione che descrive la distribuzione della riseva vitale e consente di prevedere i tempi di arrivo per una coorte di partecipanti ad una maratona.

domenica 18 novembre 2018

Video dell'apparato per la misura ottica della pressione sanguigna

(Video apparato di misura)
Apparato sperimentale per la misura ottica della pressione.
Per il progetto Astonish sono stati realizzati molti set-up di misura.
Quello presentato nel video e' stato realizzato da Giorgio Fallica e collaboratori ed il sistema utilizzato per il recente lavoro presentato al 63esimo congresso SIGG

Il link seguente  porta ad un poster della presentazione
Monitor ottico della pressione sanguigna SIGG 2018

lunedì 12 novembre 2018

L'economia Italiana

Questa animazione  da reddit mostra il modo evidente l'andamento delle maggiori economie.
Consente di vedere come e' andata l'economia italiana (PIL delle 10 maggiori economia negli ultimi 50 anni).

Negli ultimi 25 anni è andata solo indietro
Può sembrare scorcertante, ma e' una visione piuttosto ottimistica.

Se si guarda non il valore assoluto del PIL, ma la sua variazione, la situazione appare veramente disastrosa. Per crescita l'Italia negli ultimi 10 anni occupa sempre le ultime posizioni per la crescita fra le 42 economie più sviluppate. Al momento precede solo l'Argentina ed il Sud Africa, ma è preseduta dalle Filippine, Brasile, Egitto, Polonia, Grecia etc

Guardando altri parametri, come debito, ricerca etc la situazione si messa sul disastroso a partire dal 1974.

domenica 23 aprile 2017

Lavori pubblicati dal 2007 al 2016 in congressi medici

La lista comprende una parte dell’attività dedicata alla probabile futura carenza di medici, seguono molti lavori su un modello dell’aspettativa di vita fino ad arrivare ad un modello che lega l’aspettativa di vita alla massima potenza aerobica ed all'andamento delle varie cause di morte.
Nello stesso periodo è indagato l’andamento fisiologico dell’invecchiamento muscolare.
Infine vi sono i primi lavori sulla fisiologia del cuore, sulla misura ottica della pressione sanguigna e del suo andamento durante il battito cardiaco. Sono in corso lavori sul ruolo delle arterie nella circolazione sanguigna e sulla variabilità’ cardiaca e sulla fisiologia dello sport
Passare il mouse sul titolo
Nella lista sono inclusi i link alle presentazione in ppt con oltre 600 trasparenti.

mercoledì 21 dicembre 2016

Systolic and diastolic blood pressure variations with breathing

Systolic and diastolic blood pressure variations with breathing

Il segnale PPG a due lunghezze d'onda, 735 e 850 nm, consente di ricavare il volume di sngue e la sua saturazione in ossigeno lungo il percorso definito dalla posizione dei Led e del rivelatore (SiPM, Silicon Photo Multiplier).

Si ottengono varie informazioni: la frequenza cardiaca, la flessibilità dell'arteria interessata e l'andamento della pressione dalla sistole alla diastole ed il piu' la durata della sistole.

Il questo lavoro, sia pure con poche misure su soggetti sani, si e' visto che la pressione diastolica si riduce con l'espirazione ed aumenta con l'inspirazione.

Si tratta di variazione modeste, 4 mmHg, ma sufficiente per validare la sensibilità del metodo sviluppato.

61esimo congresso SIGG


Societa' Italiana di Geriatria e Gerontologia, Napoli 2 Dicembre 2016 Abstract Presentazione

venerdì 2 dicembre 2016

Determinazione della massima frequenza cardiaca

La massima frequenza nei test da sforzo viene calcolata con la formula:
             HR=220 - eta'.
Si trova anche un'altra formula molto ben validata e documentata;
             HR=208-0.7x eta'
Age-predicted maximal heart rate revisited
Questa secondo formula da' 6 battiti al minuto in piu'  60 anni  e ben 9 in piu' a 70.
Una bella differenza!
La correlazione tuttavia e' modesta e nei dati mostrati si vede una dispersione per ogni eta' di quasi 10 battiti.
La presentazione che segue da' un sistema molto semplice per trovare il valore individuale.
Una prova da manuale

lunedì 9 maggio 2016

AEIT 2016. Progettazione di un monitor ottico della pressione sanguigna

Link alla presentazione.
Conferenza AEIT Elettronica e Medicina
28 aprile 2016
Aula Magna Oliveri dell’Università di Catania Università di Catania
Il nostro monitor della pressione sanguigna.